Il "Canone primo", da un codice del sec. XI
Il "Canone primo", da un codice del sec. XI -

Il "Canone primo", da un codice del sec. XI.
Eusebio divise i vangeli in tante brevi pericopi,
contrassegnandole con numeri progressivi.
Quindi raggruppò i numeri in dieci elenchi (Canoni dei vangeli):
i brani comuni a tutti e quattro gli evangelisti (canone I),
a tre (canoni II-IV), a due (canoni V- IX),
i passi propri a ciascun evangelista (canone X).
Biblioteca Ambrosiana,
L53 Sup., fol. 11r

 
Interrompi presentazione
Avvia Presentazione
Aggiorna
Chiudi finestra