DONACI I SUOI FRUTTI

Donaci, o Signore, in una parola il tuoSpirito,
i suoi frutti, che secondo l'apostolo sono: I'amore, la gioia, Ia pace,la pazienza,
la mitezza, la bontà, la fiducia, la dolcezza, la modestia, la confidenza (Gal 5, 22).
Se possederemo questo Spirito e i suoi frutti,
allora non saremo più servi della legge, ma liberi figli di Dio.

Allora lo Spirito esclamerà in noi: Abba, Padre amato.
Allora Egli intercederà per noi con gemiti inenarrabili.
Allora Egli sarà unzione, sigillo e caparra della vita eterna.

Allora sarà la sorgente dell'acqua indefettibile che pullula nel cuore
e zampilla nella vita eterna e sussurra:Su, torna al Padre!

 

Karl Rahner/H. Rahner, Preghiere